La Villa dell’avvocato

La Villa dell’avvocato

Val Tidone, Lombardia

In cima ad una collina nell’Appennino Piacentino abbiamo progettato la residenza di campagna di un professionista milanese. La villa si ispira all’anello di Moebius (che secondo alcuni matematici è la vera forma dell’universo), la cui forma fluida proclama senza mezzi termini la propria modernità, evitando di mimetizzarsi nel vernacolare e nel finto antico che usa per le residenze di campagna. Una pelle intelligente in allumino e vetro incorpora delle celle fotovoltaiche e rende l’edificio energeticamente autonomo. Il volume della costruzione appare quasi sospeso rispetto alla superficie dei campi e presenta ambienti distribuiti su tre livelli: la zona giorno nel piano inferiore; un terrazza intermedia che si affaccia su due lati sulla valle e sul borgo sottostanti; un piano superiore che ospita la zona notte

Tags: